Siete nei miei giardini

FRA LE OSSA HO PERCEPITO LA VOSTRA ANIMA

giovedì 13 aprile 2017

Infinito terra


Come respiri fra le dita

si concepisce
nel suo unico
ancestrale
grembo
varigando
l'aria di 
 duemila colori

Come respiri fra le dita

muta
ama
odia
nei ritmi piu' fantascentifici
si sintetizza
nei nostri quotidiani
reciclandosi
ad ogni vibrazione
e come respiro fra le nostre dita
crea




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita