Siete nei miei giardini

FRA LE OSSA HO PERCEPITO LA VOSTRA ANIMA

lunedì 15 febbraio 2016

Tempesta

Ho la tempesta nel cuore
rivoltandomi negli inferi
ho capito chi eri...

Mangiandomi
ho sorriso inchinando il perdono
fra le fauci di questa esistenza
forza di sogni infranti ho capito
che la vita è un cortometraggio
che non sempre si puo' scegliere


le risate
i puntini
seduta al fianco del mondo
osservo,
le tracce
i rintocchi
le metamorfosi
le porte
di finestre socchiuse
ancorate a troppe radici
che a disdricarle inciamperei

ho la tempesta nel cuore
bugiada di passione
anche ricordando
anche cancellando
i passi incompiuti
scritti su sogni difficili

impazzire sedendo
rigurgitando le mani su questo cuore
di tempesta amara
segreta....


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita